Sponsored Post Learn from the experts: Create a successful blog with our brand new courseThe WordPress.com Blog

WordPress.com is excited to announce our newest offering: a course just for beginning bloggers where you’ll learn everything you need to know about blogging from the most trusted experts in the industry. We have helped millions of blogs get up and running, we know what works, and we want you to to know everything we know. This course provides all the fundamental skills and inspiration you need to get your blog started, an interactive community forum, and content updated annually.

Nordic Walking a Perugia dal 3 giugno al 17 luglio 2015

Il Nordic Walking combina i vantaggi del walking con quelli dello sci di fondo, senza sollecitare le articolazioni; ecco perchè è uno sport adatto a tutti. Nel Nordic Walking vengono impiegati, potenziati e allenati in maniera mirata i muscoli dell’addome, delle spalle, del petto, delle braccia, del dorso e dei glutei. Molti sono i benefici di questa stupenda attività. Ad esempio, lo sapevi che: Continua a leggere Nordic Walking a Perugia dal 3 giugno al 17 luglio 2015

Fitball, rivoluziona il concetto di seduta migliorando la tua postura

La fitball, com’è noto, si presta a molteplici usi: come attrezzo ginnico consente di svolgere tanti esercizi, facilitando ad esempio lo squat o aumentando il grado di difficoltà di un plank. Ma è standoci seduta in ufficio, mentre preparo gli allenamenti davanti al computer, che ne ho apprezzato l’utilità come strumento per migliorare la postura. Continua a leggere Fitball, rivoluziona il concetto di seduta migliorando la tua postura

In forma dopo il parto, come si procede?

Quanto tempo dopo il parto si può riprendere l’attività fisica?

Dipende, a seconda che il parto sia stato naturale o con cesario. A prescindere, si sin da subito si può riprendere a camminare; la camminata, infatti, migliora la circolazione e a trarne giovamento sono anche le gambe, già appesantite durante gli ultimi giorni di gestazione. Durante l’allattamento è comunque sconsigliabile svolgere attività che portano alla produzione di acido lattico, poiché questo potrebbe alterare il sapore del latte materno .

Continua a leggere In forma dopo il parto, come si procede?

Training funzionale, novità o ritorno alle origini?

Si sente sempre più spesso parlare di training funzionale, ma che cosa si intende per funzionale? L’allenamento funzionale è un allenamento che si sviluppa con movimenti simili, in termini di meccanica e coordinazione, a quelli che il nostro corpo compie quotidianamente. I punti cardine di un lavoro funzionale sono la postura, la stabilità, la flessibilità, la forza, la coordinazione, la concentrazione e la corretta respirazione. Per rendere un corpo “funzionale” bisogna lavorare su ognuna delle capacità sopra indicate senza tralasciarne nessuna; mancandone anche una soltanto si perderebbe l’equilibrio desiderato.

Continua a leggere Training funzionale, novità o ritorno alle origini?

Mummy Fitness Training

“Mummy Fitness Training” è un programma di allenamento che ho elaborato e testato nel corso della mia gravidanza per mantenere la forma fisica e riprenderla velocemente dopo il parto.

Dopo il terzo mese di gestazione, e previo parere del medico, oltre la camminata ed il nuoto sono consigliati anche esercizi di tonificazione. Il “Kinesis” è un attrezzo molto versatile con il quale le donne in dolce attesa possono allenarsi facilmente e con poco carico.

Resta comunque il fatto che ogni gravidanza è unica e, pertanto, è consigliabile seguire un programma di allenamento sviluppato da un Personal Trainer specializzato nel settore.

Gravidanza e attività fisica

La gravidanza è un traguardo importante nella vita di una donna che va vissuto con serenità ed un corretto stile di vita. Ecco quali  cambiamenti comporta nell’organismo:

  • Aumenta il tasso metabolico del 10-25%
  • In 20 settimane aumenta del 40% la gittata cardiaca, ossia la quantità di sangue pompata dal cuore ogni minuto. Questo incremento inizia già nelle prime settimane di gravidanza.
  • Il volume ematico totale passa dai circa 5 litri precedenti la gravidanza a circa 7 o 8 litri al termine della stessa.
  • La frequenza cardiaca inizia già a salire sin dalla quarta settimana dal concepimento e continua ad aumentare durante il resto della gravidanza. Alla fine del nono mese la frequenza cardiaca aumenterà mediamente del 10%.

Continua a leggere Gravidanza e attività fisica